STRUMENTI DI CONTROLLO PER PRESSIONI E TEMPERATURE    

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Termostato a capillare con membrana a dilatazione di liquido. Trova impiego prevalentemente in caldaie, vasche, bollitori, piccoli e grandi elettrodomestici e apparecchi frigoriferi, per la regolazione automatica della temperatura.

CARATTERISTICHE TECNICHE
Termostato unipolare con contatti a semplice interruzione (SPST) o in commutazione (SPDT). Portata 16(2,5)A/250V.
Capillare: in rame o in acciaio inox, a richiesta ricoperto in PVC. Lunghezze di serie 0,90 o 0,50 mt. Altre lunghezze a richiesta.
Bulbo: in rame, Ø standard 6mm (disponibili anche Ø 3-4-5-8-9,5-10) o in acciaio inox Ø 5mm (disponibili anche Ø 3-4). Bulbi diversi su richiesta.
Premistoppa per applicazioni speciali a richiesta.
Regolazione: la temperatura di intervento (vedi tabella) è preimpostata e può essere modificata solo con l’ausilio di un cacciavite.
Temperatura massima del corpo: come da tabella.
Differenziale statico: come da tabella.
Connessioni a terminale faston, normalmente con uscita perpendicolare al corpo, ma fornibili anche con terminali paralleli o inclinati a 45°C.
Le specifiche tecniche devono considerarsi a solo scopo informativo e possono subire variazioni senza alcun preavviso.


CEWAL SpA -30010 Camponogara (VE) italia - Via Gramsci, 42 - Tel +39 041 462155 - Fax +39 041 4174282- PI 00186620274